Tribunale arbitrale

Presidenza tribunale arbitrale Dr. Dr. Michael Hochstrasser
Membri Dr. Dr. Markus Baur
Membri Stéphane Coletta
Membri Dr. Dr. Markus Oehrli
Membri Guy Säuberli
Membri vakant
Membri Giulio Donati
Membri Fortunat Schmid
Membri Giovanni Laube
Descrizione Il Tribunale Arbitrale è composto da un giurista con la funzione di presidente e da cinque a otto altri membri. Tutti i membri sono eletti per un periodo di due anni.

Il Tribunale Arbitrale decide definitivamente sui ricorsi contro le decisioni dei direttori di torneo delle competizioni ufficiali della FSS, secondo il regolamento per i tornei e le competizioni della FSS a eccezione delle seguenti manifestazioni:

  • campionato svizzero individuale
  • campionato federale individuale
  • campionato svizzero giovanile
  • campionato svizzero scolari
  • campionati lampo e semilampo

Il Tribunale Arbitrale può anche fungere come ultima istanza di ricorso per tornei regionali o locali che vanno oltre i limiti di una sezione. Il Tribunale Arbitrale è competente per tutti i litigi derivanti dalle interpretazioni delle regole di gioco della FIDE o dai regolamenti particolari dei tornei. Il Tribunale Arbitrale non è competente per questioni che il direttore del torneo o la Commissione dei Tornei decidono secondo una loro valutazione (come per esempio stabilire le date dei turni, composizione dei gruppi, ammissione di nuove squadre in categorie superiori, ecc. ...). Il controllo delle multe disciplinare incombe alla Commissione di Ricorso del Comitato Centrale. In caso di ricorso occorre rispettare i termini e la forma prescritta dai regolamenti. Per il giudizio di ciascun singolo caso, il tribunale si compone di 3 membri. Le decisioni del Tribunale Arbitrale sono inappellabili. I dettagli sono regolamentati dal regolamento interno del Tribunale Arbitrale e dai singoli regolamenti dei tornei. Nel corso degli ultimi anni, il Tribunale Arbitrale à trattato in media da due a cinque casi all'anno.